Dal 1 gennaio sacchetti di frutta e verdura a pagamento: sanzioni per chi non si adegua e novità in vista. I prezzi dei sacchetti di frutta e verdura varieranno da un minimo di 2 fino ad un massimo di 10 centesimi. I sacchetti, rigorosamente biodegradabili, non potranno essere riutilizzati una seconda volta. CNA ha criticato non solo il provvedimento ma come è stato approvato in Parlamento. >>>