dai voce alla tua opinione in europa!

Utilizza la rete Enterprise Europe Network per esprimerti sulle politiche della Commissione Europea

La Commissione europea dispone di una serie di strumenti che utilizza per ricevere pareri e riscontri da parte delle PMI su politiche e legislazione comunitaria. Attraverso consultazioni, panel di PMI, Business Test Panel e SME feedback, si propone l'obiettivo di identificare i problemi e definire politiche sempre più rispondenti ai reali bisogni delle imprese.

Consultazioni promosse da EEN
Hanno l'obiettivo di consultare le PMI su provvedimenti normativi comunitari in via di adozione, su iniziative politiche e sui prossimi programmi, consentono di misurare l’impatto delle politiche comunitarie sulle PMI e conoscere le loro opinioni su temi che le coinvolgono direttamente. I contributi così raccolti aiuteranno la Commissione ad assumere decisioni in merito a proposte legislative e politiche nuove o in fase di riforma. I partner della rete Enterprise Europe Network hanno il compito di individuare i partecipanti per questi gruppi di imprese, assicurare adeguati tassi di partecipazione, avviare i panel e inviare i risultati alla Commissione.

Partecipa alle consultazioni promosse tramite la rete EEN: è facile e veloce!
Scarica il questionario della consultazione aperta di interesse e invialo a 
Silvia Boccetti

Consultazioni aperte:
Questionario per PMI operanti nel settore dei server e dell'archiviazione dati nell'EU - in merito alla Progettazione ecocompatibile per server aziendali ed altri dispositivi di archiviazione dati
Questionario sulla nuova direttiva IVA per piccole imprese - in merito alla revisione degli schemi speciali previsti per le piccole imprese all’interno della Direttiva 2006/112/CE del Consiglio
 

SME feedback - i problemi delle PMI
CNA Lombardia, in quanto partner della rete EEN,  in quanto partner della rete Enterprise Europe Network, è incaricata di raccogliere esempi di problemi incontrati dalle imprese legati al Mercato Unico e al malfunzionamento delle politiche e delle normative comunitarie. 
I casi verranno inserti – in forma anonima – in una banca dati gestita dalla DG Imprese e Industria e i risultati di questo feedback saranno sistematicamente inclusi nella revisione delle strategie per il mercato interno, e potranno portare all’adozione di una nuova legislazione o a modifiche dei testi legislativi esistenti.
Tramite questo strumento la Commissione potrà conoscere più direttamente i problemi che limitano o impediscono un corretto funzionamento del mercato unico e valutare l’impatto delle sue politiche, e le imprese europee potranno contribuire attivamente alla formulazione della politica futura inerente le questioni di loro interesse. Se nel corso dell'attività imprenditoriale avete riscontrato delle difficoltà negli ambiti sotto indicati, contattateci e invieremo una segnalazione direttamente alla Commissione!

  • Mancata applicazione o inadeguatezza della normativa UE
  • Problematiche di natura giuridica o fiscale
  • Dogane
  • Libera circolazione di beni e persone
  • Certificazioni e armonizzazione tecnica
  • Proprietà industriale e intellettuale
  • Lavoro e affari sociali


La vostra voce in Europa
'La vostra voce in Europa' è il 'punto unico di accesso' ad un'ampia gamma di sondaggi d'opinione, discussioni e altri strumenti che vi consentono di partecipare attivamente nel processo politico europeo:

  • Consultazioni: chi desideri esprimere la propria opinione sulle politiche UE ed influenzarne l'andamento può partecipare al processo decisionale europeo rispondendo ai sondaggi d'opinione relativi ad uno dei molti settori di attività.
  • Discussioni: per discutere gli argomenti del giorno e chiacchierare on-line con i leader europei è possibile esprimere la propria opinione nelle discussioni sull'Unione europea e il suo futuro.
  • Esperienze personali: prendendo contatto con noi è possibile chiedere assistenza per risolvere i problemi incontrati in ambito UE e aiutarci - anonimamente - a verificare come le politiche UE operano nella pratica.
  • Collegamenti utili: per scoprire gli altri modi in cui far ascoltare la propria voce in Europa.

"La vostra voce il Europa" fa parte dell'iniziativa "IPM - Politica interattiva", il cui scopo è sfruttare le moderne tecnologie, in particolare Internet, per aiutare le amministrazioni degli Stati membri e le istituzioni comunitarie a meglio comprendere le esigenze dei cittadini e delle imprese. Essa intende contribuire all’elaborazione delle politiche consentendo alle autorità pubbliche di rispondere in modo più rapido e mirato ai problemi che sorgono, di migliorare la valutazione dell'impatto delle politiche (o della loro assenza) e di rendere meglio conto ai cittadini della loro azione.
Clicca QUI per accedere alle consultazioni pubbliche aperte


Per maggiori informazioni contatta:
Silvia Boccetti
Mail:
Tel: 02 36512030