CASSA INTEGRAZIONE
NEL COMPARTO EDILE

La risposta del Ministero del Lavoro alle richieste delle Parti sociali

Pubblichiamo la corrispondenza epistolare tra Parti Sociali e Ministero in materia di Cassa integrazione nel settore edile. Sul tavolo, alcune questioni irrisolte, e che ora hanno trovato risposta, come l'aliquota per gli apprendisti con qualifica di impiegati e la necessità, ora decaduta su pressione delle Parti, di allegare i bollettini meteo in sede di domanda.

Lettera congiunta al Mininistro del Lavoro sulla normativa CIGO del 1° febbraio 2017

Ministero del Lavoro - Risposta alla lettera parti sociali settore edilizia del 1 febbraio 2017

Indagine CNA sul Mercato del Lavoro

“Cresce l’occupazione nelle piccole imprese.  E le donne vincono la sfida con gli uomini nel tempo indeterminato”

Le piccole imprese fanno di tutto per tenersi le dipendenti donne. Il 77% delle dipendenti di piccole imprese (circa 829mila, il 26,1% del totale) possiede un contratto di lavoro a tempo indeterminato contro il 73,3% degli uomini. Tanto da legittimare un ideale nastro rosa da apporre all’ingresso di capannoni, laboratori e botteghe.

A rilevarlo l’Osservatorio mercato del lavoro CNA, curato mensilmente dal Centro studi della Confederazione analizzando un campione di 20.500 imprese artigiane, micro e piccole con 125mila dipendenti complessivi. Dal quale emergono altri dati molto interessanti. >>>