Le Proposte di CNA Professioni per la Legge di Stabilità

dichiarazione di franco ceriani

"Contenuti apprezzabili. E' il momento di misure strutturali"

“Far entrare i professionisti senza Albo nell’agenda di governo, e contribuire al riconoscimento dei loro diritti minimi di cittadinanza, è stato il caposaldo della scelta di CNA di fondare e organizzare CNA Professioni. Una scommessa, la riteneva qualcuno. Una scommessa, a conti fatti, vinta”. Lo dichiara Franco Ceriani, fotografo, Presidente regionale e referente per la provincia di Como di CNA Professioni.

“Le misure annunciate dal Presidente del Consiglio - prosegue – delineano un percorso coerente verso il riconoscimento del diritto dei professionisti a fisco, previdenza e welfare costruiti e modellati sulle loro esigenze specifiche”.

“Ora gli annunci – conclude Ceriani – dovranno trasformarsi in provvedimenti concreti e le misure temporanee diventare strutturali: è il caso del blocco dell’aliquota contributiva, che noi chiediamo anche di abbassare, gradualmente, al 24 per cento. E’ innegabile la sensazione di essere all’avvio di una nuova stagione delle professioni”.

Le proposte 

Proposte CNA     Fisco CNA Professioni    Previdenza CNA Professioni 

Lectio magistralis di fotografia e dintorni

Più di 500 i partecipanti alla “lectio” tenuta da Giovanni Gastel al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano

Con “la Rinascita della Fotografia” si è chiuso il quinto ciclo delle iniziative promosse da Afip e CNA

Con quella di Giovanni Gastel abbiamo fatto 31. La trentunesima del quinto ciclo di “lectio magistralis di fotografia e dintorni” realizzate da Afip e CNA, alla Triennale di Milano. Ma ce ne sono state anche 6 al MAXXI di Roma e due in Toscana, a Firenze e Lucca.

Un omaggio che Afip e CNA hanno voluto rivolgere - non solo ai fotografi professionisti che costituiscono l’associazione - ma a tutti gli appassionati di FOTOGRAFIA che con le tecnologie digitali (che consentono la trasmissione dati) e l’implementazione degli apparecchi da ripresa sugli smarphone è diventata un “linguaggio universale” sempre più utilizzato perché immediato e comprensibile da tutti: una fotografia non ha bisogno di traduzione. >>>

Lectio magistralis di fotografia e dintorni

la rinascita della FOTOGRAFIA 

Giovedì 16 luglio 2015, ore 19.00

Giovanni Gastel e Giuseppe Di Piazza alla TRIENNALE DI MILANO

Le "Lectio magistralis di fotografia e dintorni" sono organizzate da AFIP International - Associazione Fotografi Professionisti e da CNA Professioni >>>

Lectio magistralis di fotografia e dintorni - giovedì 4 giugno 2015

MARIO CRESCI - Racconti di fotografia | Triennale di Milano