CCNL Logistica Trasporto Merci
e Spedizione

FIRMATO IL NUOVO CONTRATTO

Con l'adozione del nuovo Contratto Collettivo del settore autotrasporto viene introdotta una nuova classificazione del personale viaggiante che coinvolge oltre 24.000 aziende e più di 60.000 addetti. Su tutto il territorio lombardo sono state indette assemblee e seminari per illustrare le novità.

Di seguito il comunicato del Presidente CNA FITA Lombardia Luca Riva. >>>

La Conferenza Stato-Regioni finanzierà gli interventi sui ponti strategici di collegamento tra Emilia Romagna e Lombardia

Una buona notizia per il sistema logistico dell’asse del Po

Comunicato congiunto CNA Emilia Romagna - CNA Lombardia

Gli interventi erano attesi da tanto tempo dalle imprese! Le vicende dei ponti di Casalmaggiore, Roccabianca/ponte Verdi-Cremona, Piacenza e Pavia Ponte della Becca hanno di fatto di isolato questi territori e frenato irrimediabilmente lo sviluppo delle economie dei due versanti del fiume Po.

I 35 milioni di euro messi a disposizione per ristrutturare e mettere in sicurezza alcuni ponti sul fiume Po sono il primo step di interventi strutturali a breve a medio ed a lungo termine che il sistema logistico delle due regioni richiede. >>>

ANCORAGGIO CARICHI

entrata in vigore nuova normativa

Dal 20 maggio 2018 saranno effettuati su strada una serie di controlli in materia di sicurezza stradale con riguardo alle norme e ai principi sulla fissazione del carico per scongiurare che questo subisca anche minimi cambiamenti di posizione durante tutte le fasi di operatività del veicolo. In caso di carenze gravi o pericolose è anche previsto che il veicolo non possa essere rimesso in circolazione. >>>

Marialisa Boschetti Presidente CNA Pavia

Una tassa occulta per chi non può viaggiare sui ponti

«Il rincaro ai pedaggi appena arrivato è una tassa nemmeno troppo occulta: un prelievo forzoso applicato a chi non può fare a meno di usare l’autostrada perché non ha alternative». È durissima Maria Lisa Boschetti, presidente della Confederazione artigiani di Pavia che rappresenta centinaia di autotrasportatori che lavorano in proprio e che, da ieri, si trovano a fare i conti con spese di esercizio aumentate in media del 10 per cento.

Di seguito l'articolo pubblicato sulla Provincia Pavese del 3 gennaio con la presa di posizione del Presidente della CNA di Pavia sui recenti rincari autostradali. >>>

DIVIETI DI CIRCOLAZIONE 2018

CALENDARIO delle limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per i veicoli di massa superiore a 7,5 tonnellate >>>