BANDO WONDERFOOD AND WINE

Promozione turistica legata all’offerta enogastronomica lombarda

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, finanziano - con contributi a fondo perduto - progetti di rilievo regionale, nazionale e internazionale di promozione turistica legata all’offerta enogastronomica lombarda nell’ambito del progetto regionale Sapore in Lombardia. Domande online dal 5 al 30 giugno. >>>

Lecco | 15 maggio 2017

la legionella

Convegno gratuito

Le Unioni Installazioni e Impianti e Alimentare di CNA Como-Lecco-Monza, in collaborazione con le Ats Insubria e Brianza organizzano presso il Palataurus di Lecco un convegno gratuito “La sicurezza igienico sanitaria negli ambienti ricettivi – La Legionella” che si terrà lunedì 15 maggio 2017 - dalle ore 16 alle 20 - che coinvolge entrambe le categorie.

Il convegno è rivolto a tutte le figure professionali coinvolte in tale ambito, comprese anche le attività ricettive - bar, ristoranti, B&B, hotel, ecc. - ed ha l'obiettivo di affrontare la trattazione della problematica con un approccio teorico-pratico; dalla descrizione del fenomeno fino ai sistemi di prevenzione e di bonifica degli impianti interessati.

Si prega confermare l'adesione inviando la scheda allegata al programma

Turismo e Attrattività

Il bando è rivolto a tutte le attività alberghiere (alberghi, villaggi, ostelli, rifugi, affittacamere) e di ristorazione (ristoranti, bar, gelaterie, pasticcerie). La finalità del bando è sostenere la competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a €32.000.000. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 2 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse. >>>

Pasqua | Colombe & Uova artigianali super star

Vendite previste in crescita del 5,5 % rispetto al 2016

Anche a Pasqua gli italiani scelgono la qualità. Soprattutto a tavola. E decretano il successo di colombe e uova di cioccolato artigianali. Le vendite di queste superstar delle prossime feste sono previste in crescita del 7,5 per cento rispetto all’anno scorso.

Quattro famiglie su dieci non hanno dubbi e consumeranno almeno uno dei due prodotti. Una famiglia su dieci non mangerà altro che queste delizie di alta qualità. Senza badare a spese. Per un uovo si spende mediamente intorno ai 40/42 euro al chilo con punte di 80/90; per una colomba fino a 40 euro. In entrambi i casi, un chilo di prodotto riesce a soddisfare le esigenze di almeno 10/12 persone.

Il fatturato delle colombe artigianali si attesta tra i sette e gli otto milioni su un mercato che ne vale circa 24. Il giro d’affari delle uova di cioccolato tra gli otto e i dieci milioni rispetto ai 30 complessivi. Lo rileva una indagine condotta tra le imprese di pasticceria e di cioccolateria associate alla CNA.

Tra storia e leggenda >>>