CENTRI DI REVISIONE

IMPRESE IN AGITAZIONE

Ancora scompiglio nel mondo delle revisioni auto. Questa volta a causa di un parere dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, che sta allarmando tutti i centri di revisione privati. Il suddetto parere, infatti, sostiene che la fissazione di una tariffa per le operazioni di revisione dei veicoli deve ritersi abrogata da quelle misure dell’ordinamento che hanno eliminato le restrizioni all’esercizio delle attività economiche, che non siano giustificate da interessi generali e di rilevanza costituzionale. Si sostiene infatti che il regime di autorizzazione e i relativi controlli, sono di per sé sufficienti a garantire un adeguato livello di qualità del servizio e la conseguente sicurezza stradale, rendendo di fatto non necessaria la previsione di una tariffa minima. Una posizione questa che denota una scarsa conoscenza del settore.  >>>

CARROZZIERI | TRATTATIVA ANIA E LINEE GUIDA LEGGE 124/2017

incontro Associazioni consumatori

Si è svolto ieri 11 settembre, l’incontro con le Associazioni dei Consumatori promosso da CNA Autoriparazione, congiuntamente alle Organizzazioni di categoria di Confartigianato e Casartigiani, per un primo confronto sul tema della qualità e della trasparenza dei servizi di riparazione dei veicoli, in attuazione di quanto stabilito dall’articolo 1, comma 10 della Legge n. 124/2017.

All’incontro erano presenti le seguenti Associazioni: Federconsumatori CittadinanzaAttiva, ADOC, UDICON, Assoutenti, Adiconsum, Movimento Consumatori e Lega Consumatori. >>>

Centri di Revisione

"A rischio 8.500 attività e sicurezza stradale"

Il Presidente nazionale CNA, Daniele Vaccarino, ha scritto al Ministro per le Infrastrutture, Danilo Toninelli, per sollevare l'attenzione sulle problematiche legate all'attività di controllo periodico sugli autoveicoli presso i centri di revisione autorizzati.

Problematiche che rischiano di paralizzarne l'attività, mettendo a rischio circa 8.500 attività, che impiegano oltre 20.000 addetti, oltre che la sicurezza stradale.

lettera del Presidente Nazionale CNA al Ministro per le Infrastrutture

INVITO ALLE IMPRESE DI AUTORIPARAZIONE

"officina 4.0"

Como, sabato 9 giugno 2018

Sabato 9 giugno a partire dalle 14:30 presso DRIVER Como in Via Pasquale Paoli, 114 Como, si terrà l'incontro organizzato da CNA in collaborazione con Deca Bosch. 

Lo scopo dell'incontro è approfondire alcuni temi tecnici connessi alle tecnologie dell’auto adottate nei prossimi anni.

Leggi il programma