Dalla CNA Lombardia al Governo Conte bis: ecco le nostre priorità

Leggi il documento per approfondire il documento politico di CNA:

Dalla CNA Lombardia al Governo Conte bis: ecco le nostre priorità

Riduzione della burocrazia ed oneri amministrativi; riduzione del cuneo fiscale; rilancio dell’Ecobonus e degli sconti fiscali sulle ristrutturazioni a partire dallo stralcio dell’articolo 10 del Decreto Crescita; Autonomia e regionalismo differenziato. Queste alcune delle priorità contenute nel documento politico prodotto da CNA Lombardia inviato alla Presidenza e alla Segreteria generale.

CNA Lombardia, in occasione della Presidenza avvenuta negli scorsi giorni nella sede di Via Marco D’aviano 2 a Milano, ha definito le esigenze prioritarie rispetto all’agenda di Governo, che verrà definita nelle prossime settimane.

La crisi di governo dell’agosto 2019 e la conseguente ricomposizione degli equilibri parlamentari a supporto del Governo Conte – bis prefigurano scenari nuovi e implicazioni che le organizzazioni di rappresentanza di interesse come la CNA devono tenere in considerazione in vista della definizione dell’attività di lobbying sul territorio.

Leggi il documento per approfondire il documento politico di CNA:
Priorità politiche governo Conte – bis _ Lombardia (003)

dalla-cna-lombardia-al-governo-conte-bis-ecco-le-nostre-priorit-cna-lombardia