CNA Lombardia: nello spettacolo 300mila professionisti senza lavoro

CNA Lombardia: nello spettacolo 300mila professionisti senza lavoro

Sono circa 300mila le persone rimaste senza lavoro nel settore della musica e dello spettacolo a causa del Covid-19.

A dimostrarlo sono i numeri di CNA Lombardia: la filiera dell’“event industry”, in Italia impiega 416 mila persone, totalizzando 5 miliardi di euro di fatturato e il 16% del Pil. Nel 2019 i concerti di musica classica sono stati oltre 16 mila, oltre 18 mila quelli di musica leggera, con il Jazz che sfiora i 5 mila eventi l’anno. Lo scorso anno le sagre in Italia sono state 42 mila (5 in media per ogni comune).

Leggi il comunicato completo di CNA Lombardia

Il comunicato di CNA Lombardia è stato ripreso anche dalle seguenti testate e relativi articoli:

Tg24.sky.it 23.12.2020

Affaritaliani.it 23.12.2020

Agcult.it 23.12.2020

Milanotoday.it 23.12.2020

it.geonews.com 23.12.2020

brevinews.net 23.12.2020

Welfarenetwork.it 03.1.2021

cna-lombardia-nello-spettacolo-300mila-professionisti-senza-lavoro-cna-lombardia