SI! Lombardia – Avviso 2 ter: ampliata la platea dei lavoratori autonomi beneficiari

indennizzi per lavoratori autonomi

SI! Lombardia – Avviso 2 ter: ampliata la platea dei lavoratori autonomi beneficiari

Aggiornamento – 15 febbraio 2021

La Giunta regionale ha approvato l’avviso 2 ter della misura “Sì! Lombardia”, che amplia la platea dei beneficiari della misura di ristoro a fondo perduto rivolta ai lavoratori autonomi con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio del Covid-19.

Sei un lavoratore autonomo non iscritto al Registro delle imprese e vuoi sapere se puoi usufruire della misura SI! LOMBARDIA?A quanto ammonta il contributo e quali sono i requisiti necessari per partecipare al bando? Continua a leggere e scoprilo in questo articolo!

Quali sono le agevolazioni previste dal bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 ter?

Il bando SI! LOMBARDIA – Avviso 2 ter prevede l’erogazione di  un contributo a fondo perduto una tantum di 1000€ a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione.

Quando si può presentare la domanda di contributo?

Puoi presentare la tua domanda di contributo previsto dalla misuara SI! LOMBARDIA – Avviso 2 ter dal 22 al 26 febbraio 2021. 

Chi può partecipare al bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 ter?

Possono partecipare al bando SI! LOMBARDIA – Avviso 2 ter i lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • Hanno dichiarato l’inizio attività ad uno degli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate ovvero ad un ufficio provinciale dell’imposta sul valore aggiunto della medesima Agenzia;
  • Hanno la partita IVA attribuita dall’Agenzia delle Entrate attiva;
  • Hanno il domicilio fiscale in Lombardia. 
  • Si trovano in una di queste condizioni:
    • Hanno subito un calo di fatturato di almeno un terzo nel periodo 1° marzo – 31 ottobre 2020, rispetto al medesimo periodo del 2019;
    • Oppure hanno attivato la partita IVA a partire dal 1° gennaio 2019 (per tali soggetti, infatti, non è richiesto il requisito del calo del fatturato).

Quali sono i codici ATECO ammessi bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 ter ?

Oltre ai requisiti sopracitati, i lavoratori autonomi che intendono partecipare al bando SI! LOMBARDIA devono essere attivi in uno dei settori il cui codice ATECO primario è compreso nella tabella riportata all’Appendice 1 dell’Avviso 2 ter:

FILIERA DI SERVIZI PER EVENTI, COMUNICAZIONE, MARKETING, PUBBLICITÀ E ALTRI SERVIZI ALLE IMPRESE

  • 18.12 (inclusi 18.12.0; 18.12.00) Altra Stampa;
  • 18.13 (inclusi 18.13.0; 18.13.00) Lavorazioni preliminari alla stampa e ai media;
  • 58.14 (inclusi 58.14.0; 58.14.00) Edizione di riviste e periodici;
  • 58.19.0 (incluso 58.19.00) Altre attività editoriali;
  • 59.20.10 Edizione di registrazioni sonore;
  • 59.20.3 (incluso 59.20.30) Studi di registrazione sonora;
  • 60.10 (inclusi 60.10.0; 60.10.00) Trasmissioni radiofoniche;
  • 63.91.00 Attività delle agenzie di stampa;
  • 73.11.01 Ideazione di campagne pubblicitarie;
  • 73.20(incluso 73.20.00) Ricerche di mercato e sondaggi di opinione;
  • 74.90.99 Altre attività professionali nca;
  • 82.99.4 (incluso 82.99.40) Richiesta certificati e disbrigo pratiche;
  • 82.99.9 (incluso 82.99.99) Altri servizi di supporto alle imprese nca.

INTERMEDIARI, AGENTI E RAPPRESENTANTI E FILIERA ATTIVITA’ CULTURALI

  • 45.11.02 Intermediari del commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri (incluse le agenzie di compravendita);
  • 46.14.01 Agenti e rappresentanti di macchine, attrezzature ed impianti per l’industria ed il commercio; materiale e apparecchi elettrici ed elettronici per uso non domestico;
  • 46.17.07 Agenti e rappresentanti di altri prodotti alimentari (incluse le uova e gli alimenti per gli animali domestici); tabacco;
  • 46.17.08 Procacciatori d’affari di prodotti alimentari, bevande e tabacco;
  • 47.99.10 Commercio al dettaglio di prodotti vari, mediante l’intervento di un dimostratore o di un incaricato alla vendita (porta a porta);
  • 46.18.97 Agenti e rappresentanti di altri prodotti non alimentari nca (inclusi gli imballaggi e gli articoli antinfortunistici, antincendio e pubblicitari);
  • 46.19.01 Agenti e rappresentanti di vari prodotti senza prevalenza di alcuno;
  • 46.19.02 Procacciatori d’affari di altri prodotti senza prevalenza di alcuno;
  • 74.90.94 Agenzie ed agenti o procuratori per lo spettacolo e lo sport;
  • 90.03 (incluso 90.03.00) Creazioni artistiche e letterarie;
  • 90.03.02 Attività di conservazione e restauro di opere d’arte;
  • 90.03.09 Altre creazioni artistiche e letterarie;
  • 94.99.2 (incluso 94.99.20) Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby;
  • 94.99.9 (incluso 94.99.90) Attività di altre organizzazioni associative nca;

Come presentare la domanda di contributo per il bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 ter?

È semplicissimo! Contatta la CNA  più vicina a te e presenta la tua richiesta di contributo.

Scopri di pù sul sito di Regione Lombardia


SI! Lombardia – Avviso 2 bis: ampliati i ristori per le partite IVA

Aggiornamento – 25 gennaio 2021

La Giunta regionale ha approvato l’avviso 2 bis della misura SI! LOMBARDIA, che amplia la platea di beneficiari della misura di ristoro a fondo perduto rivolta ai lavoratori autonomi con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio del Covid-19.

Scarica la scheda di sintesi per saperne di più

Sei un lavoratore autonomo non iscritto al Registro delle imprese e vuoi sapere se puoi usufruire della misura SI! LOMBARDIA?A quanto ammonta il contributo e quali sono i requisiti necessari per partecipare al bando? Continua a leggere e scoprilo in questo articolo!

Quali sono le agevolazioni previste dal bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 bis?

Il bando SI! LOMBARDIA – Avviso 2 bis prevede l’erogazione di  un contributo a fondo perduto una tantum di 1000€ a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione.

Quando si può presentare la domanda di contributo?

Puoi presentare la tua domanda di contributo previsto dalla misuara SI! LOMBARDIA – Avviso 2 bis a partire dall’1 al 5 febbraio 2021. 

NB: Per presentare la domanda di contributo, è necessario essere in possesso di SPID o CNS

Chi può partecipare al bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 bis?

Possono partecipare al bando SI! LOMBARDIA – Avviso 2 bis i lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • Hanno dichiarato l’inizio attività ad uno degli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate ovvero ad un ufficio provinciale dell’imposta sul valore aggiunto della medesima Agenzia;
  • Hanno la partita IVA attribuita dall’Agenzia delle Entrate attiva;
  • Hanno il domicilio fiscale in Lombardia. 
  • Si trovano in una di queste condizioni:
    • Hanno subito un calo di fatturato di almeno un terzo nel periodo 1° marzo – 31 ottobre 2020, rispetto al medesimo periodo del 2019;
    • Oppure hanno attivato la partita IVA a partire dal 1° gennaio 2019 (per tali soggetti, infatti, non è richiesto il requisito del calo del fatturato).

Quali sono i codici ATECO ammessi bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 bis ?

Oltre ai requisiti sopracitati, i lavoratori autonomi che intendono partecipare al bando SI! LOMBARDIA devono essere attivi in uno dei settori il cui codice ATECO primario è compreso nella tabella riportata all’Appendice 1 dell’Avviso 2 bis:

FILIERA SERVIZI ALLA PERSONA

  • 96.02.01 Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere;
  • 96.02.03 Servizi di manicure e pedicure;
  • 96.09.02 Attività di tatuaggio e piercing;
  • 96.09.04 Servizi di cura degli animali da compagnia (esclusi i servizi veterinari).

INTERMEDIARI, AGENTI E RAPPRESENTANTI

  • 46.15 (e tutti i sottocodici da 46.15 e 46.15.07) Intermediari del commercio di mobili, articoli per la casa e ferramenta;
  • 46.16 (e tutti i sottocodici da 46.16.0 a 46.16. 09) Intermediari del commercio di prodotti tessili, abbigliamento, pellicce, calzature e articoli in pelle;
  • 46.17.05 Agenti e rappresentanti di bevande e prodotti similari;
  • 46.18.98 Procacciatori d’affari di attrezzature sportive, biciclette e altri prodotti nca.

FILIERA DEL DESIGN E DEI SERVIZI FOTOGRAFICI

  • 74.1 (e tutti i sottocodici da 74.10 a 74.10.90) Attività di design specializzate;
  • 74.2 (e tutti i sottocodici da 74.20 a 74.20.20) Attività fotografiche;

FILIERA ATTIVITA’ CULTURALI E DELLO SPETTACOLO

  • 59.1 (e 59.11; 59.11.0; 59.11.00) Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi;
  • 59.12 Attività di post-produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi;
  • 60.2 (60.20; 60.20.0; 60.20.00) Attività di programmazione e trasmissioni televisive;
  • 82.19 e 82.19.09 Servizi di fotocopiatura, preparazione di documenti e altre attività di supporto specializzate per le funzioni d’ufficio;
  • 85.52.09 Altra Formazione culturale;
  • 90.02.02 Attività nel campo della regia;
  • 90.02.09 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche;

FILIERA DELLO SPORT E INTRATTENIMENTO BAMBINI

  • 93.11 (e tutti i sottocodici) Gestione di impianti sportivi;
  • 93.12 (e tutti i sottocodici) Attività di club sportivi;
  • 93.19.1; 93.19.10 Enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi;
  • 93.19.92 Attività delle guide alpine;
  • 93.19.99 Altre attività sportive nca;

FILIERA DEL TURISMO

  • 79.90; 79.90.1 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio;
  • 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca;
  • 74.3; 74.30.0; 74.30.00 Traduzione ed interpretariato

FILIERA DI SERVIZI PER EVENTI, COMUNICAZIONE, MARKETING E PUBBLICITÀ

  • 70.21; 70.21.0; 70.21.00 Pubbliche relazioni e comunicazione;
  • 73.11.02 Conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari;
  • 73.12; 73.12.0; 73.12.00 Attività delle concessionarie pubblicitarie;
  • 90.03.01 Attività dei giornalisti indipendenti

Come presentare la domanda di contributo per il bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2 bis?

È semplicissimo! Contatta la CNA  più vicina a te e presenta la tua richiesta di contributo.

Scopri di pù sul sito di Regione Lombardia


SI! Lombardia – Avviso 2: al via le domande per i lavoratori autonomi

Aggiornamento – 7 gennaio 2021

La Giunta regionale ha approvato l’Avviso 2 del bando SI! LOMBARDIA, previsto dalla DGR 17 novembre 2020, la misura finalizzata a sostenere i lavoratori autonomi con partita iva attiva non iscritti al Registro delle imprese in conseguenza alle restrizioni imposte per il contenimento del contagio del Covid-19. Come? Con un indennizzo cumulabile con gli interventi previsti nei provvedimenti statali.

Scarica la scheda di sintesi per saperne di più

Sei un lavoratore autonomo non iscritto al Registro delle imprese e vuoi sapere se puoi usufruire della misura SI! LOMBARDIA?A quanto ammonta il contributo e quali sono i requisiti necessari per partecipare al bando? Continua a leggere e scoprilo in questo articolo!

 

Quali sono le agevolazioni previste dal bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2?

Il bandoSI! LOMBARDIA prevede l’erogazione di  un contributo a fondo perduto una tantum di 1000€ a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione. 

Quando si può presentare la domanda di contributo?

Puoi presentare la tua domanda di contributo previsto dalla misuara SI! LOMBARDIA a partire dall’11 gennaio 2021 fino al 15 gennaio 2021. 

NB: Per presentare la domanda di contributo, è necessario essere in possesso di SPID o CNS

Chi può partecipare al bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2?

Possono partecipare al bando SI! LOMBARDIA – Avviso 2 i lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • Hanno dichiarato l’inizio attività ad uno degli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate ovvero ad un ufficio provinciale dell’imposta sul valore aggiunto della medesima Agenzia;
  • Hanno la partita IVA attribuita dall’Agenzia delle Entrate attiva;
  • Hanno il domicilio fiscale in Lombardia. 
  • Si trovano in una di queste condizioni:
    • Hanno subito un calo di fatturato di almeno un terzo nel periodo 1° marzo – 31 ottobre 2020, rispetto al medesimo periodo del 2019;
    • Oppure hanno attivato la partita IVA a partire dal 1° gennaio 2019 (per tali soggetti, infatti, non è richiesto il requisito del calo del fatturato).

Quali sono i codici ATECO ammessi bando SI! LOMBARDIA- Avviso 2?

Oltre ai requisiti sopracitati, i lavoratori autonomi che intendono partecipare al bando SI! LOMBARDIA devono essere attivi in uno dei settori il cui codice ATECO primario è compreso nella tabella riportata all’Appendice 1 dell’Avviso 2:

COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA DI ABBIGLIAMENTO E CALZATURE E NEGOZI NON ALIMENTARI IN CENTRI COMMERCIALI

  • 47.71 Commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati;
  • 47.72 Commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle in esercizi specializzati;

AMBULANTI CON POSTEGGI IN AREE DI EVENTI, STADI, CONCERTI

  • 47.8 (inclusi i sottocodici) Commercio al dettaglio su area pubblica svolto da operatori che operino prevalentemente in fiere, sagre o in aree dedicate ad eventi e manifestazioni (es. eventi sportivi, concerti);
  • 56.10.4 Ristorazione ambulante e gelaterie ambulanti;

FILIERA EVENTI

  • 96.09.05 Organizzazione di feste e cerimonie;
  • 56.21.00 Catering per eventi, banqueting;
  • 47.76.1 e 47.76.10 Commercio al dettaglio di fiori e piante;
  • 74.20.11 Attività di fotoreporter;
  • 74.20.19 Altre attività di riprese fotografiche;
  • 47.78.35 Commercio al dettaglio di bomboniere;
  • 82.3, 82.30, 82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere;
  • 77.39.94 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi;
  • 90.02.01 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli;

FILIERA TRASPORTI PERSONE

  • 49.32 (inclusi i sottocodici) Trasporto con taxi, noleggio di autovetture con conducente;
  • 49.39.09 Altre attività di trasporto terresti di passeggeri nca (Bus turistici);
  • 47.3 Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati;

CATEGORIA CHE NON HA BENEFICIATO DI NESSUN AIUTO LIMITATA DALLE ORDINANZE REGIONALI

  • 47.99.20 Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici;

ARTIGIANI SERVIZI ALLA PERSONA

  • 96.02.02 Servizi degli istituti di bellezza;

OPERATORI SETTORE TURISTICO

  • 79.1 (inclusi i sottocodici) Attività delle agenzie di viaggio e dei tour operator;

FILIERA SPORT E INTRATTENIMENTO BAMBINI

  • 85.51.00 Corsi sportivi e ricreativi;
  • 85.52.01 Corsi di danza;
  • 93.13 (inclusi i sottocodici) Gestione di palestre;
  • 93.29.9 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca;

FILIERA ATTIVITÀ CULTURALI

  • 59.13 (inclusi i sottocodici) Attività di distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi;
  • 59.14 (inclusi i sottocodici) Attività di proiezione cinematografica;
  • 90.01.09 Altre rappresentazioni artistiche;
  • 90.01.01 Attività nel campo della recitazione

Come presentare la domanda di contributo per il bando SI LOMBARDIA?

È semplicissimo! Contatta la CNA  più vicina a te e presenta la tua richiesta di contributo.

Scopri di pù sul sito di Regione Lombardia 

si-lombardia-avviso-2-ter-ampliata-la-platea-dei-lavoratori-autonomi-beneficiari-cna-lombardia