Nasce in Lombardia, prima in Italia, il profilo professionale del wedding planner

in Lombardia la figura del wedding planner

Nasce in Lombardia, prima in Italia, il profilo professionale del wedding planner

Il 29 Giugno 2022, durante i lavori della Sottocommissione Regionale per l’aggiornamento del Quadro Regionale di Standard Professionali (atlante regionale delle professioni e dei lavori) è stata approvata all’ unanimità la proposta, presentata da CNA Lombardia, di introdurre un nuovo profilo professionale di riferimento, quello del Wedding Planner. Lombardia è la prima regione italiana ad approvare e formalizzare questa figura, confermandosi un pioniere nella codifica dei nuovi lavori e laboratorio di innovazione sociale.

wedding planning

L’inserimento del nuovo profilo professionale è stato fortemente sostenuto da ASSOWEDDING, associazione affiliata a CNA Professioni, un’articolazione del sistema che tutela gli interessi dei professionisti cosiddetti “non ordinisti”, cioè non appartenenti ad ordini o a collegi e che rientrano nel campo di applicazione della legge 4 del 2013.

ECIPA  Lombardia, soggetto attuatore delle politiche formative di CNA, ha recepito, condiviso ed elaborato le indicazioni per la costruzione del profilo professionale pervenute da Assowedding ed ha confezionato il profilo professionale che è stato sottoposto ed approvato dalla sottocommissione.

wedding location

Il Wedding Planner è una professione che conta circa 500 professionisti in Lombardia e circa 4000 sul territorio nazionale e che ha avuto negli ultimi anni una crescita esponenziale sia nella domanda (soprattutto nel pre e post pandemia) e sia nell’ offerta, sostenuta anche da una pubblicità proveniente dal susseguirsi di format televisivi ad hoc.

Questa crescita comporta una continua evoluzione dello standard qualitativo e delle competenze richieste che, grazie all’approvazione della Sottocommissione regionale lombarda, potranno avvenire seguendo norme codificate e ben definite.

Grande soddisfazione per questo grande risultato raggiunto è stata espressa dal Presidente di CNA Professioni Lombardia, Franco Ceriani che ha sottolineato il grande lavoro in stretta sinergia tra le tre realtà del Sistema CNA che hanno portato nel giro di pochi mesi all’ approvazione del primo profilo professionale in Italia per una figura strategica come quella del wedding planner, le cui competenze, conoscenze ed abilità vengono ora finalmente riconosciute attraverso norme definite e codificate.

nasce-in-lombardia-il-profilo-professionale-di-wedding-planner