Indennizzi e sostegno economico: Regione risponde alle richieste di CNA Lombardia

Regione risponde alle richieste di CNA Lombardia

Indennizzi e sostegno economico: Regione risponde alle richieste di CNA Lombardia

Regione Lombardia raccoglie alcune delle richieste di CNA Lombardia a favore delle micro e piccole imprese lombarde e delle partite IVA

In questi giorni la Giunta Regionale ha deliberato una serie di misure di indennizzo e di supporto ad imprese e lavoratori. Taxi ed NCC, operatori del settore cinema e audiovisivo, operatori del settore eventi e cerimonie e non solo. Categorie per cui CNA Lombardia aveva richiesto negli scorsi mesi durante il costante confronto con l’Esecutivo e il Consiglio regionali un’istanza di copertura finanziaria.

Tra le misure deliberate da Regione Lombardia ci sono contributi a fondo perduto e di supporto alla liquidità richiesti con forza dal Presidente di CNA Lombardia Daniele Parolo nel corso di numerose sedute del Patto per lo Sviluppo e nel corso di un’articolata serie di incontri sia con le Direzioni Generali sia con i gruppi consigliari.

Per scoprire tutti i dettagli sul set di risorse e di misure a favore delle PMI e dei lavoratori, ecco le slide di presentazione:

SI! LOMBARDIA – SOSTEGNO IMPRESA LOMBARDIA:
Approvazione dei criteri della misura di ristoro a fondo perduto per microimprese e lavoratori autonomi con partita iva individuale, colpiti dalla crisi da covid-19

INDENNIZZI

CNA Lombardia continuerà a mantere l’impegno di confrontarsi costantemente con la Giunta e il Consiglio regionale per monitorare l’attuazione di questo importante set di misure di sostegno economico.

indennizzi-e-sostegno-economico-regione-risponde-alle-richieste-di-cna-lombardia-cna-lombardia