Castellin, CNA Autoriparazione: “I cittadini siano liberi di mettersi in sicurezza”

“I cittadini siano liberi di mettersi in sicurezza”

Castellin, CNA Autoriparazione: “I cittadini siano liberi di mettersi in sicurezza”

CNA Lombardia ha inviato una lettera al Presidente Fontana e all’Assessore Mattinzoli affinché portino in sede di confronto con il Governo le istanze del settore autoriparazione.

Leggi il la lettera:
Lettera Autoriparazione CNA

Queste alcune delle dichiarazioni da parte del Portavoce Meccatronici e Centri Revisione/CNA Lombardia Luciano Castellin:

Le attività delle officine sono state formalmente autorizzate ad operare in questi due mesi, ma di fatto sono ferme e non riescono a sostenere i costi di gestione [..]

Ci attendiamo che sia consentito ai cittadini di fruire dei nostri servizi, restituendo a tutti la libertà di mettersi in sicurezza con revisione e cambio gomme stagionale

castellin-cna-autoriparazione-i-cittadini-siano-liberi-di-mettersi-in-sicurezza