CNA Lombardia scrive al Viceministro Buffagni: “È tempo che il Governo si ricordi che in questo Paese la spina dorsale, sociale, economica e fiscale, è costituita dai suoi piccoli imprenditori, primi su tutti gli artigiani.”

CNA Lombardia scrive al Viceministro Buffagni

CNA Lombardia scrive al Viceministro Buffagni: “È tempo che il Governo si ricordi che in questo Paese la spina dorsale, sociale, economica e fiscale, è costituita dai suoi piccoli imprenditori, primi su tutti gli artigiani.”

“È tempo che il Governo, in questo Paese, si ricordi che la spina dorsale, sociale, economica e fiscale, è costituita dal ceto medio, dai suoi lavoratori dipendenti, dai suoi piccoli imprenditori, primi su tutti gli artigiani.”

CNA Lombardia ha scritto una lettera  all’On. Stefano Buffagni Viceministro dello Sviluppo Economico per chiedere maggiore liquidità e un maggiore supporto dal punto di vista economico e fiscale alle piccole e medie imprese del territorio lombardo.

Leggi il documento:
Lettera all’ On. Buffagni – 30 marzo 2020

cna-lombardia-scrive-al-viceministro-buffagni-quot-tempo-che-il-governo-si-ricordi-che-in-questo-paese-la-spina-dorsale-sociale-economica-e-fiscale-costituita-dai-suoi-piccoli-imprenditori-primi-su-tutti-gli-artigiani-quot